Trading Criptovalute

Come investire in monete virtuali

Quali sono i migliori sistemi per fare trading di criptovalute? Quali sono i migliori intermediari e broker che ti permettono di investire su questo specifico mercato? Quali sono le migliori strategie?

Nella guida di oggi affronteremo la questione nel dettaglio, offrendoti tutti gli strumenti necessari per cominciare a fare trading in questo settore e integrarlo al meglio in ogni tipo di portafoglio.

Se vuoi saperne di più sul trading di criptovalute, continua a leggere, perché stiamo per presentarti la migliore delle guide mai realizzate in Italiano, il punto fondamentale per partire alla conoscenza di BitCoinRippleEthereum e di tutte le altre principali criptovalute.

Non affrontare i mercati prima di aver ben assimilato tutti gli argomenti che abbiamo incluso nella nostra guida: è questo l’armamentario necessario per chi vuole davvero generare profitti sul mercato delle criptovalute.

Il trading online, che si tratti di criptovalute o meno, è sempre una guerra di informazioni: solo con quelle giuste riuscirai ad investire al meglio e a far crescere il tuo capitale.

Se vuoi mettere subito in pratica quello che ti offre questa guida, puoi approfondire sullo speciale dedicato a Bitcoin da Trade.com, da parte di un grande broker e tra i migliori per fare trading su questo tipo di asset.

Che cosa sono le criptovalute?

Le criptovalute sono una vera e autentica rivoluzione nel mondo monetario. Non sono più gli stati e le banche centrali a stampare moneta, ma complessi algoritmi crittografici, che creano una moneta virtuale dalle caratteristiche decisamente uniche:

  1. È creata in quantità limitate: a seconda dell’algoritmo utilizzato, sappiamo quale sarà la quantità della criptovaluta disponibile sui mercati. Questo è in controtendenza rispetto alle fiat currency, per le quali fondamentalmente banche centrali e banche ordinarie possono, virtualmente, stampare quanta moneta vogliono;
  2. Non esiste un’autorità centrale: la creazione della moneta avviene risolvendo dei complicatissimi algoritmi crittografici;
  3. Gli scambi sono iscritti su un enorme ladder, ovvero una sorta di libro contabile accessibile a tutti, al quale partecipano per la validazione tutti i client e tutti i possessori di portafoglio, fornendo validazioni e potenza di calcolo;
  4. Sono relativamente anonime, nel senso che ai portafogli è associata una stringa che non dice nulla della nostra identità. Le autorità possono, senza troppe difficoltà, spesso risalire all’identità associata, ma per il resto ci si può scambiare denaro in relativa libertà.

Bitcoin è la prima e più celebre criptovaluta

Quanto abbiamo appena spiegato è molto tecnico e non sarà facilmente comprensibile da chi non ha un forte background in informatica e criptovalute. Per noi investitori ci sono aspetti però ancora più interessanti che riguardano appunto questo nuovo modo di intendere la moneta:

  1. Gli scambi sono molto economici: teoricamente non costano nulla, mentre si può pagare qualcosina affinché il ladder iscriva la nostra transazione più rapidamente;
  2. Sono molto sicure: per modificare in modo malizioso il funzionamento si dovrebbero controllare il 50%+1 dei client connessi, cosa praticamente impossibile;
  3. Alle criptovalute possono essere associati altri tipi di servizi, come i contratti ad esecuzione automatica. Le criptovalute offrono potenzialmente molte più funzionalità rispetto alle valute classiche.

Tutte le migliori piattaforme per il trading di offrono questo tipo di vantaggi. 

Lo fa anche Nab Consutling – come puoi testare tu stesso con una demo gratis.

Perché investire in criptovalute?

Il valore delle criptovalute è determinato puramente dalla forza della domanda e dell’offerta, senza che possa esserci l’intervento di governi o di banche centrali. Parliamo dunque di una delle forme più libere e vere di trading, terreno ideale per chi vuole muoversi nella speculazione pura.

Le criptovalute inoltre hanno vissuto un momento di fortissima espansione, che ha permesso a chi vi ha investito di andare a guadagnare somme semplicemente incredibili. Certo, i guadagni passati non sono garanzia di nulla rispetto al futuro, ma un asset così volatile fa ovviamente gola a chi vuole investire come un trader professionale.

Le criptovalute continueranno inoltre ad essere una delle migliori opportunità per chi investe, soprattutto se dovessimo tenere conto del fatto che potremo puntare anche sul loro ribasso, ovvero con vendita allo scoperto di criptovalute, scegliendo i broker giusti; un esempio ? La tabella seguente ti mostra tutti i brokers che Recensioniforex.eu consiglia per fare trading sulle criptovalute.UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA  Recensioniforex.eu

broker etoroBROKER DEL MESE ✓
Voto Recensione
Deposito minimo: 200€
Conto Demo di 100.000€!
Apri conto Demo Gratuito!
Il 66% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

eToro Recensione
Social Trading
This image has an empty alt attribute; its file name is logo-2-1.pngVoto Recensione
Deposito minimo: 250€
“Nuovo e sicuro al 100%”
Apri conto Demo Gratuito!

NabConsulting
Recensione
broker marketsVoto Recensione
Deposito minimo: 100€
“100% Affidabilità”
Apri conto Demo Gratuito!

Markets Recensione
broker iqoptionVoto Recensione
Deposito minimo: 10€
Fai trading con soli 10€!
Trade minimo: 1€
Apri conto Demo Gratuito!

IQ Option Recensione
broker XTBVoto Recensione
Licenza: CySEC – FCA – KNF
Nessun Deposito minimo!
Conto Demo di 100.000€!
Apri conto Demo Gratuito!

XTB Recensione
broker plus500Voto Recensione
Deposito minimo: 100€
Conto Demo di 40.000€
Apri conto Demo!

Plus 500 Recensione

La nascita delle criptovalute: perché sono state create

Le criptovalute sono una novità tecnologica che ha rapidamente preso piede, dopo un famoso paper pubblicato da una delle identità misteriose più interessanti degli ultimi anni, Satoshi Nakamoto, creatore sotto pseudonimo del sistema BitCoin. Esperti di informatica e di finanza ne hanno immediatamente o quasi compreso le potenzialità, replicando il sistema e inventandone di nuovi che permettevano di sfruttare funzionalità aggiuntive.

Ad anni dall’uscita di BitCoin, per comodità, possiamo catalogare tutte le centinaia di criptovalute presenti sul mercato, in tre diverse generazioni:

  1. Criptovalute di prima generazione: BitCoin è il capofila di questa generazione, la prima e se vogliamo la meno evoluta. In questa categoria troviamo criptovalute di base, in genere tutte nate come fork del progetto BitCoin. Occhio, perché il fatto che siano meno evolute non vuol dire che siano meno interessanti per gli investitori. Ad oggi tutte o quasi tutte le valute più quotate appartengono a questa generazione (BitCoin e cloni, Litecoin);
  2. Criptovalute di seconda generazione: di questa generazione è capofila invece Ethereum. Questa generazione di criptovalute può implementare anche gli smart contracts, ovvero contratti ad esecuzione automatica e includono un linguaggio di programmazione Turing-complete, che permette utilizzi della blockchain molto più evoluti;
  3. Criptovalute di terza generazione: in questo caso parliamo di criptovalute che hanno aumentato l’astrazione di base e che permettono sistemi più scalabili, cooperazione tra le diverse crosschain, smart contract con verifica software formale. Tra le più popolari criptovalute di questa generazione troviamo Cardano.

Allo scopo di investimento non ci interessa però molto che una valuta sia di prima, seconda o terza generazione. Ti ricordiamo ancora una volta che al momento le criptovalute dal valore più alto sono tutte o quasi di prima generazione.

Perché non fare trading di criptovalute con gli exchange

Anche ethereum è molto apprezzata dagli investitori

Gli exchange sono dei siti internet specializzati nello scambiare criptovalute con valuta classica. Puoi accedervi e comprare con Euro praticamente qualunque tipo di criptovalute. Se vuoi però investire e speculare sulle criptovalute, questa soluzione è probabilmente la peggiore che hai a disposizione.

Gli exchange hanno infatti delle limitazioni importanti, che non rendono agili le operazioni di trading, soprattutto se vuoi farlo con strategie avanzate:

  1. I costi di scambio sono altissimi: tra commissioni sulla carta, sullo scambio e spread si finisce per pagare dal 2% al 10%, a seconda della quantità di denaro scambiato e a seconda dell’exchange che avremo scelto. Siamo davanti a costi proibitivi, almeno per chi vuole fare trading!
  2. Non puoi accedere alla leva finanziaria, che è uno strumento fondamentale perché ti permette di andare ad investire moltiplicando l’andamento della criptovaluta che hai scelto;
  3. Non hai analisi del grafico avanzata: non puoi applicare strumenti tecnici avanzati per analizzare il grafico, per calcolare resistenze e supporti, per decidere quando e come entrare sul mercato;
  4. Non hai vendita allo scoperto, il che vuol dire che non potrai investire puntando sul ribasso del valore delle criptovalute;
  5. Non puoi gestire dalla stessa piattaforma anche altri asset, che non siano criptovalute. Si tratta forse del limite più importante per quanto riguarda gli exchange, perché non è mai o quasi una buona idea investire in una sola categoria di titoli o di asset.

Tenendo conto di questi enormi svantaggi, dobbiamo necessariamente rivolgerci ad altri tipi di circuiti per investire in criptovalute, circuiti che ci garantiscano condizioni migliori e soprattutto accesso a quelli che sono gli strumenti ideali per fare trading e speculazione su BitCoin e compagnia.

Svantaggi che invece non avresti andando a investire con un broker specializzato in criptovalute come Trade.com.

I CFD sono il modo migliore per investire in criptovalute

Qual è il modo migliore per investire, oggi, in criptovalute? Sono sicuramente i CFD (Contratti per Differenza), che ti permettono di organizzare investimenti articolati, proprio come farebbero i professionisti, nonché di accedere a strumenti che invece i classici canali per lo scambio delle criptovalute.

Chi sceglie di investire sulle criptovalute scegliendo i CFD potrà infatti:

  1. Operare con leva finanziaria, ovvero moltiplicando l’andamento delle criptovalute scelte. Potrai così aumentare  la volatilità dell’asset, cosa che non puoi fare con un  investimento diretto;
  2. Operare con account più sicuri: non sono rari i casi in cui gli exchange vengono bucati da malintenzionati e i capitali degli investitori messi a repentaglio. Le piattaforme broker più avanzate che ti offrono i CFD ti mettono al riparo da tutti questi problemi;
  3. Costi decisamente minori: ricordati che, come abbiamo detto poco sopra, le commissioni che dovrai pagare per fare trading tramite exchange possono superare anche il 10%. Con le migliori piattaforme CFD invece ti troverai ad investire spendendo pochi centesimi per ogni singolo trade;
  4. Piattaforme avanzate: non dovrai operare via browser avendo nessuna opzione tecnica a disposizione. Quando scegli un buon broker CFD hai analisi avanzate, lettura del grafico, segnali per l’investimento e tanto altro. Potrai, per intenderci, operare proprio come se stessi investendo in asset finanziari più classici;
  5. Possibilità di integrare l’investimento in criptovalute con altri tipi di asset. Tipicamente infatti i broker CFD ti permettono di andare ad investire senza alcun tipo di problema anche in altri tipi di strumenti finanziari, come le azioni, le materie prime, il forex e altri tipi di asset per speculare;
  6. Vendita allo scoperto: siamo davanti ad uno strumento che ti permette di scommettere sul ribasso della criptovaluta che hai scelto. Anche questa possibilità, utilizzando gli exchange al posto dei CFD, ti è preclusa.

Da questa lista di vantaggi dovrebbe esserti chiaro che il migliore canale che hai per andare ad investire in Criptovalute è appunto il CFD. Più avanti nella nostra guida troverai una lista dei migliori broker per fare trading CFD in criptovalute, una selezione dei nostri esperti che ti garantisce accesso a tutti i migliori mercati, senza commissioni e con tutti gli strumenti che hai effettivamente a disposizione per operare.

Broker online più popolari per fare trading di criptovalute

Quali sono i migliori broker online per andare ad investire in criptovalute? Come ti avevamo preannunciato poche righe fa, abbiamo selezionato i migliori, quelli che abbiamo testato personalmente e con capitali reali e che ti garantiscono davvero le migliori opportunità per investire all’interno del mondo delle criptovalute.

NabConsulting, consigliato per investire in criptovalute

Con i migliori broker CFD hai a disposizione tutte le principali criptovalute

eToro ( clicca su questo link per il sito ) è la prima delle piattaforme online che ti permettono di andare ad investire all’interno del mercato delle criptovalute.

eToro ti offre la possibilità di investire sulle seguenti criptovalute:

  • BitCoin
  • Ethereum
  • BitCoin Cash
  • Ripple
  • LiteCoin
  • Ethereum Cash
  • Cardano
  • Iota
  • Neo
  • EOS
  • TRON
  • Zcash
  • Binance

La scelta di criptovalute che ti vengono messe a disposizione da eToro è importante ed è accompagnata anche da una leva 2, che ti permette di moltiplicare per 2 l’andamento della criptovaluta che avrai scelto.

eToro è anche un’ottima piattaforma per il trading di altri tipi di asset, come Forex, Azioni, Materie Prime, ETF, Indici e molto altro.

eToro ti permette inoltre di andare ad investire anche con un conto demo gratuito con capitale virtuale, per testare le tue strategie e le possibilità offerte dalla piattaforma.

>>> APRI SUBITO UN CONTO DEMO GRATUITO DA QUI’ e comincia a fare trading sulle criptovalute.

Nab Consutling, per investire al meglio in criptovalute

Nab Consutling è un grandissimo broker, un intermediario tra i migliori tra quelli che abbiamo modo di consigliare sulle nostre pagine.

Siamo davanti ad un grandissimo broker, ad uno di quelli che offrono le migliori condizioni anche per investire in criptovalute. 

Da Nab Consutling puoi trovare davvero tutto: una grande piattaforma, zero commissioni per investire, una Trading Academy dove imparare a fare subito trading.

>>> CLICCA QUI’ PER APRIRE UN CONTO GRATUITO SU Nab Consutling <<<

IQ Option per investire in criptovalute ad ottime condizioni

IQ Option  è un marchio sempre presente nelle nostre guide, perché in grado di offrire condizioni di trading molto vantaggiose, non solo sulle criptovalute, ma anche su quelli che sono i migliori mercati finanziari del mondo.

IQ Option ti permette di investire in:

  • BitCoin
  • Ethereum
  • BitCoin Cash
  • Ripple
  • LiteCoin
  • Ethereum Cash
  • Cardano
  • Iota
  • Neo
  • EOS
  • TRON
  • Zcash
  • Binance
  • Bitcoin Gold
  • Quantum
  • BitTorrent

IQ Option ti offre la possibilità di cominciare ad investire anche soltanto con 10 euro – una somma particolarmente bassa anche nel settore dei CFD.

IQ Option ti offre una leva massima di 1:2 per gli investimenti in criptovalute.

Trade.com per investire su BItcoin e altre criptovalute

Trade.com è un broker conosciuto in tutto il mondo e che è particolarmente apprezzato da tutti coloro i quali approcciano i mercati con il fare del professionista.

Trade.com ti offre di investire in:

  • BitCoin
  • Ethereum
  • Litecoin
  • Dash

Anche qui la selezione è relativamente ristretta, soprattutto se dovessimo tenere conto del fatto che ci sono teoricamente centinaia di criptovalute a disposizione. Vale però lo stesso discorso che abbiamo ripetuto più volte: le criptovalute sulle quali conviene investire sul serio sono davvero poche, perché il vero investitore professionale deve tenere conto di liquidità, possibilità future e di strutture già presenti che utilizzano il sistema.

Trade.com è una piattaforma che ti permette di investire senza alcun tipo di problema anche su Forex, Azioni, Materie Prime e su tantissime altre tipologie di asset. Con questo broker potrai gestire un portafoglio differenziato da un’unica piattaforma.

Trade.com ti permette di investire anche con un account demo gratis – un account per testare tutte le funzionalità di questo grande broker, che tra le altre cose ti permette anche di investire con MetaTrader 4 in modo assolutamente gratuito!

Plus500, storico broker trading online CFD per criptovalute e altri assets

Plus500 ( clicca quì per andare sul sito ) è uno dei broker più conosciuti a livello mondiale, perché è stato uno dei primi ad offrire una piattaforma di trading davvero professionale, che ti permette di investire in Bitcoin e in altre criptovalute con uno strumentario semplicemente impeccabile.

Oggi Plus500 ti mette a disposizione:

  • Bitcoin
  • Ethereum contro Bitcoin
  • Ripple
  • Litecoin
  • Neo
  • Monero
  • Iota

Si tratta di un’ottima selezione, che ti permette di andare a creare un portafoglio complesso anche per quanto riguarda le sole criptovalute.

La leva finanziaria massima offerta da Plus500 è di 1:2 su tutte le criptovalute.

Avatrade per investire in Criptovalute con i CFD

AvaTrade  è un ottimo broker e che, molto spesso viene consigliato dai nostri esperti anche per andare ad investire su altri tipi di asset. Per quanto riguarda le criptovalute, Avatrade è in grado di offrire agli investitori:

  • Bitcoin
  • Bitcoin Gold
  • Bitcoin Cash BCH
  • Litecoin LTC
  • Ethereum ETH
  • Ripple XRP
  • Dash
  • EOS

La selezione è di quelle importanti e se sceglierai di andare ad investire con questo broker avrai a disposizione tutte le opzioni di mercato più importanti.

Avatrade è un broker serio, affidabile e che ti garantisce una leva massima di 1:2 su tutte le criptovalute offerte.

Anche in questo caso puoi certificarti delle possibilità e delle capacità di questo broker operando con un Conto demo gratuito – 

Come fare trading di criptovalute con profitto quando il valore scende

Come abbiamo anticipato poco sopra, I CFD ti permettono di andare ad investire anche quando il mercato è in fase discendente. Questo è possibile grazie alla vendita allo scoperto, strumento di grandissima qualità che ti permette di andare ad investire puntando sul ribasso del valore di un determinato asset.

La vendita allo scoperto è un’esclusiva dei broker CFD – non la troverai offerta da nessuna altra parte.

Elenco principali criptovalute: quotazioni in tempo reale

Di seguito troverai gli andamenti in tempo reale di tutte le principali criptovalute che dovrebbero interessarti per l’investimento in questo tipo di mercati.

L’analisi tecnica del grafico continua ad essere una delle più importanti per quanto riguarda il mercato delle criptovalute. Studia il grafico per individuare quale sia il momento giusto per fare il tuo ingresso nel mercato e cominciare a generare profitti!

Quotazioni Bitcoin – grafico del prezzo in tempo reale

Di seguito troverai il grafico dell’andamento Bitcoin. Non farti spaventare da eventuali momenti al ribasso – Bitcoin effettua spesso rimbalzi importanti, che sono una ghiotta occasione per tutti gli investitori per portare a casa importanti profitti.

One thought on “Trading Criptovalute

  1. Ho investito 1 mese in cripto e entro 1 settimana sono riuscito a guadagnare fino a 1,2k EUR

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *